Salvina Alba è nata nel 1961 a Villarosa (EN). Vive a Enna è felicemente sposata con Vittorio Di Gangi. E’ Laureata in lingue e letterature straniere e insegna nell’I.T.C. “Duca d’Aosta” di Enna. Con un racconto breve, intitolato “Un Ramo Spezzato”, ha vinto nel 2005 il primo premio della sezione narrativa del concorso letterario “Dacia Maraini” di Calascibetta. Ha pubblicato “Più grandi illusioni” (Kimerik), 2006 e “I segreti di Floriana” (Città aperta di Troina), 2007. Con il romanzo “I segreti di Floriana” ha vinto nel 2007 il I° premio del concorso letterario nazionale “G. Perrone” di S. Donato di Lecce, e nel 2008 il I° premio del concorso nazionale di letteratura per ragazzi “Mariele Ventre” di Sasso di Castalda (PT).


I libri di Salvina

 

Pole pole

Un incontro casuale, due donne romane, un viaggio in Kenya. Il confronto con realtà nuove e sconvolgenti ed esperienze inusuali costringeranno le protagoniste a riscoprire se stesse e a modificare per sempre il corso delle loro esistenze. Sono davanti alla tenda, ma Virginia non ha nessuna voglia di entrarvi. Ha ripreso a fissare il cielo e, adesso che ha placato parte dei suoi timori, anche Mira si lascia sedurre da questo spettacolo sfavillante. Questo luogo è un condensato di emozioni mai vissute, dimenticate dall’umanità civilizzata, quella che ha intrapreso un cammino che la allontana sempre più dalla sua vera natura, quella che non ha mai visto un cielo stellato

   Più grandi Illusioni

Nell’abisso

I segreti di Floriana