Antonio Aveni, nato a Palermo, vive a Enna. Laureato in Scienze Agrarie e in Architettura del Paesaggio, lavora presso la Provincia Regionale di Enna, dove si occupa di Pianificazione territoriale e Gestione Riserve naturali. Oltre ad avere all’attivo pubblicazioni specialistiche, corsi e convegni sul tema dell’Architettura del Paesaggio, coltiva la materia dell’Arte dei Giardini. Tra gli argomenti di suo interesse: la storia locale, la mitologia e il calcio.

 


I libri di Antonio

 

La trasformazione paesaggistica del lago di Pergusa – rapts proserpinae
Forme di paesaggio tra realtà e aspirazione – ipotesi di un parco urbano ad Enna Bassa